Sono tra noi

Grazie alla segnalazione di Stefano Aridiacono sulle pagine di Photorevolt, apprendo della vincita della 5a edizione del Premio Giovanni Tabò da parte di Graziano Panfili con il suo portfolio di 14 scatti con titolo “Sono tra noi” con la motivazione:

aver affrontato un tema come quello degli extraterrestri, molto presente nell’immaginario collettivo ma difficile da illustrare, con grande originalità e ottima tecnica fotografica, costruendo con abilità e sensibilità unostoryboard di sapore cinematografico che non manca di significative citazioni di grandi film di fantascienza”.

Riporto qui lo scatto che più mi è piaciuto, invitando ad andare a scoprire le altre nella gallery dell’autore.

Autori: kOoLiNuS

È un giovane padawan dell'arte dei SysAdmin - precario - presso un Istituto di ricerca al C.N.R. di Bari. Alla bisogna svolge attività di consulenza ICT per piccole e medie imprese. È infine un social networker attivo e "presente" dal 2000. Dal 2012 collabora attivamente con Tevac, gestendone il Network di blog, e scrivendo per alcuni di essi. Il suo spazio personale è Delicious Stark

1 Commento

  1. Mi piace, ma non tutte le fotografie mi convincono: nell’ambito della serie il ritornare, con ambientazioni diverse, degli stessi effetti di luce, finisce con superare l’evocazione e diventare un po’ uno stereotipo, così come mi sembra proprio uno stereotipo la penultima immagine. L’idea è bella: evocare qualcosa con attributi, aggettivi, e senza mai mostrarlo, ma in almeno un paio di occasioni ai miei occhi risuona come esercizio di stile. Per il resto funziona, ed anche bene: bravo! 🙂

Lascia un commento

I campi richiesti sono evidenziati con *.